Corso Stop Motion a Carrara by Thetis

corso-stop-motion-e-puppets-carrara
mer 2 MARZO 2016
Thetis promuove la cultura patrocinando il corso di Stop Motion e Puppet Making che si terrà a Carrara dal 18 al 20 Marzo 2016 con la presenza di uno dei maggiori esponenti internazionali di questa arte, il regista, illustratore, animatore Stefano Bessoni.

Questo artista poliedrico, già docente di regia cinematografica presso la NUCT di Cinecittà e presso l’Accademia Griffith di Roma, realizza da anni workshop per fare conoscere l’arte della Stop Motion in giro per il mondo. Importanti le sue partecipazioni in tal senso al Giffoni Film Festival a Salerno, allo IED di Roma, al festival Ars in Fabula di Macerata, al Future Film Festival o al Bologna Children’s Book Fair di Bologna, come anche al Fantaspoa di Porto Alegre in Brasile o all’Estacion Diseno a Granada, in Spagna. Bessoni, che vanta importanti collaborazioni nel panorama cinematografico, come quella con il regista Pupi Avati intercorsa dal 1998 al 2001 per il quale è stato storyboard artist e digital effects artist, è stato premiato svariate volte per le sue produzioni cinematografiche alle quali anche il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali ha assegnato in più occasioni il riconoscimento di film di interesse culturale nazionale.
Nel 2015 il Museo Luzzati di Porta Siberia a Genova gli ha dedicato un’importante mostra in occasione del centocinquantenario della prima edizione di Alice nel Paese delle Meraviglie , dove le sue illustrazioni di Alice sotto Terra sono state messe a confronto con quelle classiche. Il suo interesse per il mondo delle fiabe e delle vecchie ballate lo ha portato a scivere anche diversi libri che trattano questi temi: importanti le opere Homunculus e Wunderkammern del 2011, I canti della Forca del 2013 da cui è stato tratto anche un cortometraggio omonimo, sino alla riscrittura in chiave macabra di Pinocchio del 2014.

L’arte della Stop Motion o tecnica passo uno è una tecnica di animazione e ripresa cinematografica che vede la realizzazione di molti fotogrammi in successione e richiede molto tempo e capacità specifiche.

Il programma del corso Stop Motion e Puppet Making si articolerà attraverso tre sessioni full-time dalle ore 9 alle ore 18 partendo da un’iniziale introduzione della Stop Motion, dei suoi maggiori esponenti ad esempio Stanislaw Starewich, Ray Harryhausen, Brothers Quay, Tim Burton e delle best practise storiche come i film Coraline, Corpse Bride, Fantastic Mr. Fox, per poi iniziare ad abbozzare un proprio personaggio che in seguito verrà costruito.

Ogni partecipante quindi avrà modo di realizzare un suo burattino per arrivare ad animarlo con un breve filmato nell’ultima giornata.

Organizza l’evento Elisa Belloni, artista, fotografa e videomaker. E’ da alcuni anni la responsabile di Fotografia e Videomaking presso la nostra società Thetis.